Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Autodichiarazione in caso di spostamenti: il nuovo modello del Ministero degli interni

Autodichiarazione in caso di spostamenti: il nuovo modello del Ministero degli interni

Ulteriore stretta del governo: occorre dichiarare di non essere in quarantena. Via l’obbligo della fotocopia del documento di identità.

17/03/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Ministero degli interni ha pubblicato un nuovo modello di autocertificazione in caso di spostamenti. In particolare è stata inserita una nuova voce in cui si dichiara di non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivo al virus COVID-19.

In caso di controllo si prevede che l’operatore di polizia controfirmi l’autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. Non vi è più l’onere di allegare alla dichiarazione copia del documento di identità.