Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Disegno di Legge di Bilancio 2021: le schede di lettura della FLC CGIL

Disegno di Legge di Bilancio 2021: le schede di lettura della FLC CGIL

I nostri approfondimenti del DDL 2790 sulle proposte normative che riguardano i settori della conoscenza.

25/11/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Il 18 novembre 2020 il Governo ha presentato presso la Camera dei deputati il ddl 2790 relativo al Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e al bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023.
Successivamente, il Presidente della Camera ha disposto il 20 novembre lo stralcio di ben 26 articoli e di 5 commi relativi ad altri articoli considerati estranei all'oggetto del disegno di legge di bilancio, così come definito dalla legislazione vigente in materia di bilancio e contabilità dello Stato. Da questo stralcio è scaturito il ddl 2790-bis che è il testo su cui si avvierà la discussione in Parlamento.

Approfondimento: schede di lettura del disegno di legge

Il quadro delle risorse finanziarie messe in capo nei settori della conoscenza dalla sezione I del ddl è riassunto in una tabella.

Si tratta, a ben vedere, di interventi settoriali che sono ben lontani dal delineare un reale e significativo cambio di rotta rispetto alle scelte politiche degli ultimi anni sui settori della conoscenza.

Riguardo al rinnovo contrattuale il finanziamento aggiuntivo di 400 mln è ancora insufficiente. Infatti le risorse stanziate sono comprensive oltre che dell’indennità di vacanza contrattuale erogata ai lavoratori pubblici che verrà riassorbita al momento dei rinnovi contrattuali, anche delle risorse necessarie a confermare l’elemento perequativo introdotto in occasione dei rinnovi contrattuali relativi al triennio 2016-2018, e delle risorse destinate ai trattamenti economici accessori del personale delle Forze di polizia, delle Forze armate e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Alla luce di ciò le risorse effettivamente disponibili per i rinnovi contrattuali ammontano a poco più di 3,2 MLD, una cifra inadeguata per rinnovare il contratto di lavoro di oltre 1,8 milioni di lavoratori della PA (più altri 1,4 milioni di lavoratori pubblici dei settori non statali cui spetta la medesima percentuale di aumento anche se gli oneri sono posti a carico dei bilanci dei rispettivi enti di appartenenza). Per il comparto Istruzione e Ricerca ciò comporta un aumento degli stipendi in percentuale di circa il 3,5%, ovvero di 83 euro medi mensili lordi (ancora meno considerando l’IVC già in godimento che verrebbe riassorbita), ben lontano da quell’aumento a “tre cifre” da tempo promesso.

Proponiamo una serie di schede di lettura del disegno di legge analizzando singolarmente ogni proposta normativa ed esprimendo su ognuna di esse una nostra valutazione e avanzando specifiche proposte.

Approfondimento: schede di lettura del disegno di legge

Non è più il tempo delle promesse, ma quello delle scelte politiche coerenti e razionali. In assenza di un deciso salto di qualità sui settori della conoscenza con investimenti significativi e stabili nel tempo, in un quadro confederale, non è esclusa alcuna iniziativa di mobilitazione.

Risorse finanziarie settori della conoscenza

AREE DI INTERVENTO

2021

2022

2023

SETTORE SCOLASTICO

Articolo

Oggetto

Art. 86

Incremento legge 440

117,800

0,000

106,900

Art. 87 comma 1

Animatore digitale

8,184

8,184

8,184

Art. 87 comma 2

Sistema informativo per il supporto all’istruzione scolastica

12,000

0,000

0,000

Art.165 comma 1

Incremento posti sostegno in OD

62,760

321,340

699,430

Art. 165 comma 2

Formazione su disabilità

10,000

0,000

0,000

Art. 165 comma 3

Sussidi disabilità

6,667

10,000

10,000

Art. 165 comma 4

No utilizzo risorse professionali alunni disabili per alunni DSA

0,000

0,000

0,000

Art. 165 comma 5

Tempo pieno ex LSU

56,170

56,910

56,910

Art. 165 comma 6

Proroga contratti TD Assistenti Tecnici nel I ciclo

13,800

0,000

0,000

Art. 165 comma 7

Posti AT nel I ciclo

9,260

34,000

32,440

Art. 165 comma 8

Incrementi posti scuola infanzia

11,67

38,43

37,32

Art. 165 commi 10 e 11

Equipe territoriali

1,446

3,615

2,169

Art. 165 comma 12

Proroga esonero presso associazioni ed Enti

0,000

0,000

0,000

TOTALE

309,757

472,479

953,353

Art. 146 comma 2

Comuni TPL Scuola - Incremento risorse per il Trasporto scolastico

150,00

Art. 152

Regioni TPL Scuola - Incremento risorse per il trasporto pubblico locale

200,00

Art. 138

Progetti pilota di educazione ambientale nelle aree protette naturalistiche

4,00

4,00

Art. 165 comma 9

Incremento fondo 0-6

60,00

60,00

60,00

Art. 147 comma 2

Incremento posti asili nido

100,00

150,00

SETTORE UNIVERSITA' RICERCA E AFAM

Art. 89 comma 1

Incremento FFO x esonero totale o parziale contributo onnicomprensivo annuale

165

165

165

Art. 89 comma 1

Incremento fondo per il funzionamento amministrativo e per le attività didattiche delle istituzioni AFAM x esonero totale o parziale contributo onnicomprensivo annuale

8

8

8

Art. 89 comma 2

Fondo integrativo statale per la concessione di borse di studio

70

70

70

Art. 89 comma 3

Incremento contributi concessi alle università e agli istituti superiori non statali legalmente riconosciuti

30

Art. 89 comma 4

Incremento stanziamento destinato alle residenze universitarie statali e ai collegi di merito accreditati

4

Art.89 comma 5

Incremento progressione di carriera dei ricercatori universitari a tempo indeterminato in possesso di abilitazione scientifica nazionale

15

15

Art. 89 comma 6

Fondo per le esigenze emergenziali del sistema dell'Università, delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica e degli enti di ricerca

34,5

Art. 90 comma 1

Incremento del fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca

65

65

65

Art. 90 comma 2

“Fondo per la promozione e lo sviluppo delle politiche del Programma nazionale per la ricerca (PNR)”

200

200

50

Art. 90 comma 3

Fondo per l’edilizia e le infrastrutture di ricerca

100

100

250

Art. 90 comma 4

“Fondo per la valutazione e la valorizzazione dei progetti di ricerca”

10

10

10

Art. 89 comma 5

Semplificazione svolgimento delle attività di selezione e di valutazione dei programmi e dei progetti di ricerca

0

0

0

Art. 90 comma 6

Programma nazionale di ricerche in Antartide (PNRA)

23

23

23

Art. 91

Recupero e sviluppo del complesso sportivo Città dello Sport

3

3

3

Art. 92

Trattamento di previdenza dei docenti di Università private

53,926

0

0

Art. 159 comma 27

Incremento dotazione organica istituzioni afam statali

12

70

70

Art. 159 comma 30

Istituzione dotazione organica accompagnatori al pianoforte, accompagnatori al clavicembalo e tecnici di laboratorio

2,5

15

15

Art. 159 commi da 33 a 36

Assunzioni presso
Agenzia Spaziale Italiana

0

0

0