Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Attualità » Istruzione degli adulti » Istruzione degli adulti: indicazioni transitorie per gli esami del primo ciclo

Istruzione degli adulti: indicazioni transitorie per gli esami del primo ciclo

Le norme specifiche per CPIA, CTP ed istituti di prevenzione e pena.

06/11/2014
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Miur con la circolare 48 del 4 novembre 2014, ha fornito le istruzioni transitorie per gli "Esami di stato conclusivi del primo ciclo di istruzione" per i CPIA e i CTP non ancora ricondotti al nuovo ordinamento.

In deroga a quanto previsto nelle istruzioni permanenti (CM 48/12) si specificano:

  • le procedure per l'ammissione agli esami
  • le modalità per la nomina della commissione esaminatrice
  • il calendario delle prove
  • le prove previste (con esclusione della prova Invalsi nazionale)
  • l'esito dell'esame
  • la certificazione delle competenze

Vengono anche specificate le specifiche modalità nel caso di esami presso gli istituti di prevenzione e pena.

Alla circolare sono allegati i risultati di apprendimento attesi e le competenze previste al termine del percorso, oltre al modello per la certificazione delle stesse.