Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Attualità » Europa e Mondo » Perplessità e opposizione sulla politica scolastica di Bush.

Perplessità e opposizione sulla politica scolastica di Bush.

Stati Uniti, Aprile 2001

14/04/2001
Decrease text sizeIncrease  text size

Aprile

Perplessità e opposizione sulla politica scolastica di Bush. Secondo un sondaggio via internet che il settimanale americano Time sta tenendo sul suo sito web circa la condivisione della politica scolastica dell'amministrazione Bush il 45,16% dice di non condividerla, mentre il 43, 65% risponde "non so". Ben pochi quelli d'accordo!

La scolarizzazione degli immigrati. La presenza di bambini immigrati sta ampiamente aumentando negli Stati Uniti. Attualmente sono il 20% degli alunni. Né le scuole medie né le superiori sono allenate ad accogliere questi adolescenti. La maggioranza in realtà frequenta scuole ancora più sfavorevoli di quella frequentate dagli afroamericani, le quali a loro volta accolgono già una forte percentuale di figli di immigrati. La situazione continua a peggiorare: nel 1995 il 44% dei nuovi arrivati viveva sotto la soglia di povertà, nel 1970 erano "solo" il 17%.