Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Attualità » Europa e Mondo » Si scrive municipalizzazione, si legge privatizzazione.

Si scrive municipalizzazione, si legge privatizzazione.

Perù, gennaio 1999

08/01/1999
Decrease text sizeIncrease  text size

gennaio

Si scrive municipalizzazione, si legge privatizzazione. In un contesto molto difficile di disoccupazione e chiusura di fabbriche, diiitatura strisciante e represione, con un’opposizione divisa il Sutep, sindacato che organizza i 280.000 maestri peruviani, continua a rappresentare un punto di riferimento insieme all’altro forte sindacato del paese, quello degli edili. In questo momento il Sutep è impegnato a denunciare l’inganno del governo di Fujimori che sotto la parola d’ordine del "decentramento amministrativo" progetta di passare dallo stato alle municipalità la responsabilità economica dell’educazione. Fujimori infatti si è appropriato della municipalizzazione, una delle bandiere della lotta popolare, per introdurre soprattutto il decentramento educativo ma in realtà ciò che al governo interessa -dice il Sutep - non è la municipalizzazione, bensì la privatizzazione. Lo ha dimostrato il taglio di finanziamenti che unito alla politica neoliberista del governo fs parte di una strategia volta a dimostrare che lo stato sociale nel campo dell’educazione non serve.

Tag: perù