Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Attualità » La Ricerca europea e il mondo, verso il nuovo programma Horizon Europe. Una tavola rotonda a Roma con Sinopoli e Fioramonti

La Ricerca europea e il mondo, verso il nuovo programma Horizon Europe. Una tavola rotonda a Roma con Sinopoli e Fioramonti

Presentazione del Quaderno di “Articolo 33” con gli autori dei saggi. Appuntamento il 21 maggio a Roma.

19/05/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

Non solo finanza e banche, l’Europa dei cittadini è anche cultura. Quando l’Europa rinuncia alla scienza e alla libertà di Ricerca perde sè stessa.

Nonostante tutti i limiti dell’Unione Europea e delle sue politiche non si può rinunciare a uno spazio comune in tutto il continente, non solo economico, ma culturale e solidale.

La Ricerca, che per sua natura è sovranazionale, e i suoi risultati hanno portato grandi benefici agli europei in tutti campi, non solo per le imprese ma anche per i cittadini e per l’avanzamento della scienza.

Verso Horizon EuropeNe discuteremo, prendendo spunto dal Quaderno della rivista Articolo 33 'La Ricerca europea e il mondo verso il nuovo programma Horizon Europe', in una tavola rotonda condotta da Alberto Silvani, con:

Francesco Sinopoli, Lorenzo Fioramonti, Giorgio Parisi e Pietro Greco.

Scarica la locandina

Appuntamento il 21 maggio 2019 alle ore 15 presso la Sala dell’Istituto di S. Maria in Aquiro, Senato della Repubblica a Roma, piazza Capranica 72.

All'incontro saranno presenti gli autori dei saggi contenuti nel Quaderno (Avveduto, Battiston, Bianchi, Ciccone, Damiani, Greco, Nicolais, Palma, Pellegrini, Silvani).

È d’obbligo indossare la cravatta