Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Attualità » Politica e società » Ad Enrico Panini il premio “Paolo Tomasi” dei “Quaderni Ibero Americani”

Ad Enrico Panini il premio “Paolo Tomasi” dei “Quaderni Ibero Americani”

Ad un anno dalla scomparsa di Paolo Tomasi, già segretario generale della FLC CGIL dell’Emilia Romagna, viene attribuito un premio internazionale ad Enrico Panini, per il suo impegno “sempre in difesa dei cittadini e dei lavoratori”.

29/10/2018
Decrease text sizeIncrease  text size

La VI edizione del premio letterario “Quaderni Ibero Americani” si svolgerà a Napoli il 31 ottobre 2018. La manifestazione è promossa dalla più antica e prestigiosa rivista italiana di ispanistica “Quaderni Ibero Americani” e da Ámbito cultural de El Corte Inglés.

Nell’ambito della rassegna la Giuria ha attribuito il Premio “Paolo Tomasi” ad Enrico Panini per il Suo lavoro e passione per ogni attività svolta in ambito politico e sindacale, sempre in difesa dei cittadini e dei lavoratori guardando al futuro del paese e dei singoli.
La consegna del Premio avverrà il 31 ottobre alle ore 18.00 nel Salone Posillipo dell’Hotel Excelsior di Napoli.

Paolo Tomasi, scomparso lo scorso anno, è stato dirigente di alto valore politico e sindacale nello SNUR CGIL prima e nella FLC CGIL poi, durante la complessa fase di costituzione della nuova federazione di categoria. Enrico Panini ha guidato la CGIL Scuola fino al 2006 per poi diventare il primo segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL, ruolo rivestito fino all’ottobre del 2008 quando è entrato a far parte della segreteria nazionale confederale. Oggi è Vice Sindaco ed Assessore al Bilancio del Comune di Napoli.