Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Politica e società » Manifestazione nazionale 18 dicembre sui temi dell’Immigrazione

Manifestazione nazionale 18 dicembre sui temi dell’Immigrazione

Le Segreterie confederali di CGIL CISL UIL hanno deciso di organizzare a Roma il prossimo 18 dicembre, “Giornata del Migrante”, una grande manifestazione nazionale sui temi dell’Immigrazione

09/12/2004
Decrease text sizeIncrease  text size

Le Segreterie confederali di CGIL CISL UIL hanno deciso di organizzare a Roma il prossimo 18 dicembre, “Giornata del Migrante”, una grande manifestazione nazionale sui temi dell’Immigrazione.
La piattaforma della manifestazione è ambiziosa e spazia dai problemi inerenti la regolarizzazione per gli irregolari presenti sul territorio, la ratifica della Convenzione ONU sui diritti dei Migranti, l’inserimento nel Trattato Costituzionale Europeo del principio della cittadinanza di residenza; i problemi del diritto d’asilo, il diritto di voto e la riforma della cittadinanza, nonché la durata del permesso di soggiorno, il superamento dei CPT (Centri di Permanenza Temporanea), sino alla riorganizzazione delle tutele, la lotta al sommerso e al lavoro nero, la sostanziale modifica della legge Bossi-Fini.

La manifestazione si terrà a Roma nel pomeriggio del giorno 18 dicembre, con appuntamento alle ore 14.00, in Piazza della Repubblica da dove partirà il corteo che raggiungerà Piazza del Popolo. La manifestazione sarà accompagnata da esibizioni musicali di artisti.

I comizi conclusivi saranno tenuti dal Segretario Confederale UIL G. Loy, dal Segretario Generale CISL Savino Pezzotta e dal Segretario Generale CGIL Guglielmo Epifani.

Roma, 9 dicembre 2004

Volantino piattaforma