Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Attualità » Politica e società » Richiesta incontro urgente sui Decreti attuati della legge 53

Richiesta incontro urgente sui Decreti attuati della legge 53

Di seguito pubblichiamo il testo del telegramma che le Confederazioni CGIL CISL UIL e CONFSAL e i Sindacati Scuola hanno spedito al Ministro Moratti per chiedere un incontro in tempi rapidi

31/10/2003
Decrease text sizeIncrease  text size

Di seguito pubblichiamo il testo del telegramma che le Confederazioni CGIL CISL UIL e CONFSAL e i Sindacati Scuola hanno spedito al Ministro Moratti per chiedere un incontro in tempi rapidi sull’Accordo quadro del 19 giugno scorso, sui decreti attuativi della legge 53/03 e sugli organi collegiali. I motivi dell’urgenza sono evidenti: nonostante le dichiarazioni del Ministro e gli impegni a garantire un confronto con i sindacati, su questi temi il Ministro continua ad assumere decisioni senza alcun confronto preventivo. E’ una pratica inaccettabile, tenuto conto degli effetti rilevanti che quelle decisioni producono sui diritti sia degli studenti sia dei lavoratori della scuola e della formazione. Da questo punto di vista la richiesta congiunta delle Confederazioni e dei Sindacati di categoria è importante e sottolinea la rilevanza che questi temi rivestono per lo sviluppo complessivo del paese.

Roma, 31 ottobre 2003

Testo telegramma

On.le Ministro
Istruzione, Università e Ricerca
D.ssa Letizia Moratti
Viale Trastevere 76/a
Roma

Confederazioni CGIL CISL UIL e CONFSAL et Categorie CGIL CISL UIL Scuola e SNALS sollecitano immediata apertura confronto su accordo quadro percorsi sperimentali istruzione e formazione, decreti attuativi L.53/03 et riordino organi collegiali territoriali da Ella annunciato nell’incontro del 24 settembre u.s.

Restano attesa urgente riscontro.

Distintamente

CGIL
Casadio

CISL

Furlan

UIL

Foccillo

CONFSAL

Nigi

CGIL Scuola

Panini

CISL Scuola

Colturani

UIL Scuola

Di Menna

SNALS

Ricciato