Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Sindacato » CGIL: settimana degli Archivi storici

CGIL: settimana degli Archivi storici

Dal 16 al 21 gennaio 2012 una settimana di iniziative per valorizzare e far conoscere il grande patrimonio documentale del sindacato.

16/01/2012
Decrease text sizeIncrease  text size

Da www.cgil.it

Dal 16 al 21 gennaio 2012 si terrà "La settimana degli Archivi storici, Biblioteche e Centri di documentazione della CGIL" promossa dalla CGIL nazionale,  dalla Fondazione 'G. Di Vittorio' e dal Coordinamento nazionale degli Archivi storici. Per la CGIL si tratta di una prima importante iniziativa che mira alla valorizzazione del patrimonio documentale conservato da associazioni nazionali.

Sono molteplici le ragioni che hanno spinto i promotori a dar vita all'evento, come si legge nel documento elaborato per l'occasione: far conoscere lo sterminato patrimonio documentario conservato presso gli archivi delle diverse strutture della CGIL e ricordarne l'utilità; rendere i luoghi sindacali sempre più luoghi che si intersecano con gli interessi anche culturali dei cittadini; valorizzare il patrimonio archivistico conservato per dare giusto rilievo ad una organizzazione di donne e di uomini che negli anni ha costruito democrazia e difesa dei diritti la cui storia si lega al presente rifiutando, in ciò, ogni dimensione puramente rievocativa.

La settimana dedicata agli archivi storici, alle biblioteche e ai centri di documentazione del sindacato di Corso d'Italia vedrà lo svolgersi, in numerose città d'Italia, di: esposizioni, dibattiti, incontri pubblici con la partecipazione di studiosi ed esperti tra storici, archivisti, sociologi, antropologi. Oltre ad incontri con studenti ed istituti scolastici, visite guidate presso le sedi archivistiche e bibliotecarie della CGIL.

Infine, spiegano i promotori, l'iniziativa attraverso il coinvolgimento di tali strutture vuole essere "un contributo alla mobilitazione generale che è in atto nel Paese da parte dell’intero mondo della cultura" sottoponendo all’attenzione dei cittadini, delle istituzioni e delle forze politiche e sociali "i danni che derivano dalle più recenti riduzioni di risorse pubbliche nel quadro di una complessiva assenza di politica culturale".

Al termine della "prima settimana degli archivi", un agile volume curato da Ediesse darà conto delle iniziative e fornirà una prima recensione del patrimonio archivistico del Sistema CGIL.

La rete degli archivi storici: tutte le sedi

Tag: cgil