Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Attualità » Sindacato » www.flcgil.it si rinnova!

www.flcgil.it si rinnova!

Dal 4 febbraio on-line il nuovo sito della Federazione Lavoratori della Conoscenza.

31/01/2008
Decrease text sizeIncrease  text size

Quando

È un sito rinnovato quello che presenteremo lunedì 4 febbraio ai nostri lettori, con diverse interessanti novità frutto delle tante osservazioni e suggerimenti ricevuti in questi mesi e dell’esperienza maturata.

Innanzitutto i nostri lettori avranno a disposizione uno spazio migliorato nella veste grafica e nei contenuti e di più facile fruibilità.

Un primo bilancio

Sono trascorsi poco meno di due anni, era il primo giorno di primavera del 2006, da quando l’allora neonata Federazione Lavoratori della Conoscenza presentò il suo sito nazionale: alla base di quel progetto c’era la volontà di parlare a tutte le donne e gli uomini che operano nei diversi settori del sapere.

www.flcgil.it, infatti, è l’unico sito italiano ad offrire l’insieme delle notizie dei comparti dell’Afam, della Ricerca, della Scuola e dell’Università, valorizzando le loro diverse specificità e offrendo al contempo una chiave di lettura unitaria del mondo della conoscenza.

Rappresentare la complessità nell’unitarietà non è cosa semplice, ma a noi le sfide sono sempre piaciute e nella società della conoscenza non ci si può stare con impostazioni frutto di un’altra storia.

Un po’ di numeri

È di nuovo con questo spirito che abbiamo curato la realizzazione del sito che presenteremo lunedì. E poi a noi piace cambiare e ricercare strade nuove.

L’obiettivo? Rendere l’accesso all’informazione ancora più semplice e più completo.

I dati che parlano di noi sono imponenti:

  • oltre 10mila le notizie pubblicate nel corso di questi anni;

  • oltre 26mila articoli della stampa nazionale e locale sui settori della conoscenza sono raccolti nella nostra rassegna stampa;

  • centinaia i temi trattati negli approfondimenti e le testimonianze delle tante iniziative svolte e degli eventi a cui abbiamo partecipato;

  • oltre 63mila i file presenti nel nostro archivio e disponibili per la consultazione;

  • 180 i numeri di Conoscenza news, sei le edizioni della newsletter, pubblicati in poco più di due anni;

  • 93 le newsletter inviate alle RSU della scuola elette nelle nostre liste, che l’hanno richiesta dall’area riservata del sito.

Insomma, un patrimonio importante.

Tanti lettori ogni giorno… e crescono

Rinnovare e migliorare l’informazione sul web è un dovere per noi, un modo per ricambiare la fiducia dei nostri visitatori i cui accessi continuano ad aumentare, con punte giornaliere che frequentemente superano i 40mila visitatori unici.

Questi gli ultimi dati relativi al mese di gennaio 2008 a confronto con quelli dell’anno precedente:

Mese

Visitatori diversi

Numero di visite

Pagine

Gennaio 2008

341.319

676.837
(1.98 visite/visitatore)

3.601.231
(5.32 pagine/visita)

Gennaio 2007

207.615

407.779

2.196.944

Prime anticipazioni

Il nuovo sito metterà a disposizione dei nostri lettori:

  • spazi più ampi dedicati all’informazione quotidiana;

  • maggiore visibilità degli approfondimenti sui temi del momento;

  • completa ristrutturazione di molte sezioni, dai servizi per gli iscritti agli spazi dedicati ai contratti;

  • nuove modalità di navigazione per argomenti o parole chiave, che consentono di accedere in maniera diretta all’informazione su temi specifici;

  • un motore di ricerca potenziato e con la descrizione della sua funzionalità per ottimizzarne i risultati;

  • informazione in tempo reale con il sistema RSS, che consente di ricevere sul proprio computer i titoli e i relativi abstract delle ultime notizie pubblicate su www.flcgil.it;

  • un help in linea con i suggerimenti per sfruttare al meglio tutte le funzioni e le potenzialità che il nuovo sito offre.

Sono questi i principali interventi ai quali abbiamo dedicato la nostra attenzione negli ultimi mesi.

Su ciascuno di essi offriremo chiarimenti e spiegazioni per accompagnare il passaggio al nuovo sito, ma anche per accogliere quanti lo visiteranno per la prima volta.

A presto!

La redazione di flcgil.it