Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Attualità » Solidarietà » People. Prima le persone, la FLC CGIL aderisce alla manifestazione del 13 aprile a Trieste

People. Prima le persone, la FLC CGIL aderisce alla manifestazione del 13 aprile a Trieste

Appuntamento alle 15.30, in Largo Barriera Vecchia, per “rimettere al centro le persone e l’ambiente in cui vivono”.

12/04/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

La FLC CGIL nazionale con la FLC CGIL Friuli Venezia Giulia aderisce a “People, prima le persone”, la grande iniziativa pubblica che si svolgerà il 13 aprile a Trieste con l'intento di ‘rimettere al centro le persone e l’ambiente in cui vivono’ così come si legge nell’appello stilato dagli organizzatori della manifestazione. L’appuntamento triestino segue quello dello scorso 2 marzo a Milano e sono tante le realtà, le associazioni e i comuni che hanno già dato la loro adesione.

La Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL è impegnata costantemente, in tutti i luoghi della Conoscenza, a sostenere un’idea di Paese fondata sull’accoglienza e l’integrazione, sul rispetto della persona e l’affermazione dei diritti umani, sociali e civili, così come indica la nostra Costituzione.

Saremo in piazza per riaffermare che vengono prima le persone, con i loro diritti, che prescindono dal colore della pelle, dall’etnia, dal genere, dal paese in cui si nasce. Contro la politica dei respingimenti, contro la paura dell’altro e per un Paese accogliente e solidale che si costruisce a partire dalle scuole, da sempre, presidio di democrazia e di accoglienza”.

L’appuntamento per la manifestazione è per il 13 aprile alle 15.30, in Largo Barriera Vecchia a Trieste.

L'evento Facebook

People. Prima le persone