Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Finanziaria la situazione è gravissima

Finanziaria la situazione è gravissima

Comunicato stampa di Enrico Panini

03/10/2001
Decrease text sizeIncrease  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

(ANSA) - ROMA, 3 OTT - La situazione si presenta ''gravissima''. Ad affermarlo, a proposito delle norme della
Finanziaria riguardanti la scuola, e' il segretario generale della Cgil Scuola Enrico Panini. ''La situazione e' gravissima - ha detto - sia sul versante contrattuale della scuola sia sul versante del funzionamento del servizio. Quindi, con conseguenze pesanti sui diritti di quanti la scuola la frequentano''. O c''e', dunque, un ''cambio di rotta netto per quanto riguarda la quantita' delle risorse e la qualita' delle soluzioni - ha aggiunto Panini - oppure si va
allo scontro''. I sindacati confederali, ha ricordato il leader della Cgil Scuola, hanno gia' proclamato lo stato di mobilitazione per il personale del pubblico impiego, dopo l'incontro della scorsa settimana sulla Finanziaria. Gia' richiesto, a livello di confederazioni, inoltre, un incontro con il presidente del Consiglio Belusconi ed il ministro Frattini. Nelle prossime ore si attende quindi una soluzione, altrimenti lo scontro, ha concluso Panini, sara' inevitabile.

Roma, 3 ottobre 2001