Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Scuola di Adro. La FLC diffida i ministri Gelmini e Maroni

Scuola di Adro. La FLC diffida i ministri Gelmini e Maroni

Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

29/09/2010
Decrease text sizeIncrease  text size

La Federazione Lavoratori della Conoscenza, invierà al Ministro Gelmini e al Ministro Maroni una diffida chiedendo l'immediata rimozione dei simboli della Lega dalla scuola Adro.

Dopo l'autorevole intervento del Presidente della Repubblica il Governo non può far finta di nulla e deve assumersi la responsabilità di ripristinare in quella scuola il rispetto della nostra Costituzione.

I luoghi della conoscenza devono continuare ad essere palestre di libertà e di contaminazione tra le tante diversità culturali.