Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Sinopoli: stop alle censure, stop alla guerra

Sinopoli: stop alle censure, stop alla guerra

Dichiarazione di Francesco Sinopoli, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

02/03/2022
Decrease text sizeIncrease  text size

Roma, 2 marzo- Istruzione, scienza e cultura sono da sempre i luoghi della solidarietà, della cooperazione e del superamento delle barriere, come prescrive la nostra Costituzione. Tuttavia, in pochi giorni, si moltiplicano improvvidi e inquietanti stop a scienziati, intellettuali e artisti russi dietro lo schermo della “inopportunità”.

La cancellazione di un corso su Dostoevskij per “evitare polemiche” è per fortuna rientrata, ma altre vicende e storie personali incombono.

Fermiamo la guerra, non il pensiero, la scienza, l'arte e la cultura. La creazione del nemico è il sonno della ragione. Anche per questo saremo in piazza sabato 5 Marzo con la Rete Pace e disarmo.