Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » Elezioni RSU 2018: Lombardia, la FLC CGIL per la sesta volta consecutiva prima

Elezioni RSU 2018: Lombardia, la FLC CGIL per la sesta volta consecutiva prima

La alta la partecipazione al voto dimostra la volontà delle lavoratrici e dei lavoratori di difendere la contrattazione a tutti i livelli e il ruolo del sindacato e delle RSU.

23/04/2018
Decrease text sizeIncrease  text size

A cura della FLC CGIL Lombardia

Dai primi dati relativi a circa il 60% delle sedi di voto scrutinate, sia in Lombardia che a livello nazionale, la FLC CGIL si conferma, per la sesta volta consecutiva, primo sindacato nel comparto “Istruzione e Ricerca”.

In Lombardia la FLC CGIL vince nel comparto a partire dalla scuola con il 30,40% delle preferenze, nell’università con il 46,24%, nella ricerca con il 49,86% e nell’Afam con il 29%.

Alta la partecipazione al voto tra il 70 e 75% a dimostrazione della volontà delle lavoratrici e dei lavoratori di difendere la contrattazione a tutti i livelli e il ruolo del sindacato e delle RSU.

Il ruolo della FLC CGIL svolto in questi anni e la riconquista del CCNL, con la firma definitiva apposta due giorni fa, stanno a dimostrare il riconoscimento dei lavoratori verso un sindacato che sta nei luoghi di lavoro, che ascolta, che si mobilita contro scelte politiche che vanno contro la scuola, l’università, la ricerca e le accademie e conservatori e riducono diritti e tutele ma che, contemporaneamente, è soggetto propositivo.

In attesa del dato definitivo, la FLC CGIL ringrazia tutte le proprie/i candidate e candidati e le lavoratrici e lavoratori, iscritte/i e non iscritte/i, che hanno espresso con il loro voto la preferenza alle liste FLC CGIL.