Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Piemonte » Novara » Novara, lunedì 13 settembre sit-in presso l'Ufficio Scolastico Provinciale

Novara, lunedì 13 settembre sit-in presso l'Ufficio Scolastico Provinciale

Appuntamento in Largo Donegani 5A dalle ore 9.00 alle 13.00.

11/09/2010
Decrease text sizeIncrease  text size

Anche nelle province lombarde, come sottolineato in una recente lettera dell'ANCI Lombardia, continua l'odissea della scuola pubblica.

Non fa eccezione la scuola novarese, dove l'aumento costante degli alunni in tutti gli ordini e gradi non si concilia con i tagli imposti dalla Finanziaria 2008 (7,8 miliardi di euro).

Rimangono così inascoltate le richieste delle famiglie di avere più sezioni dell'infanzia, più tempo pieno per la scuola primaria, più tempo prolungato per la scuola media e più ore di laboratorio per la secondaria di II grado. In sintesi: tagli al personale e nessun investimento in un settore strategico per il futuro del nostro Paese.

Nella sola provincia di Novara, fra docenti e personale ATA, per l'a.s. 2010/2011, si sono persi 200 posti di lavoro.
Classi sempre più numerose e meno sicure. Meno risorse per una scuola pubblica che possa effettuare un servizio di qualità rappresentano l'emblema di un Paese che arretra, incapace di cogliere le sfide vere della competizione globale.

Per denunciare tutto questo, la FLC CGIL Novara dà appuntamento al sit-in presso l'USP - Largo Donegani 5A - lunedì 13 settembre dalle ore 9.00 alle 13.00.

Tag: organici, tagli