Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Foggia » Il dirigente scolastico non può irrogare la sanzione della sospensione dal servizio e dalla retribuzione

Il dirigente scolastico non può irrogare la sanzione della sospensione dal servizio e dalla retribuzione

È quanto stabilito dal giudice di Foggia dando ragione al ricorso di un docente patrocinato dal nostro sindacato.

07/11/2016
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Tribunale di Foggia, a seguito di ricorso patrocinato dai legali della FLC CGIL Foggia, ha annullato la sanzione della sospensione dal servizio e dalla retribuzione di 10 giorni inflitta ad un docente di un istituto comprensivo. Secondo il giudice i dirigenti scolastici non hanno il potere di infliggere sanzioni di questa natura poiché la loro competenza è limitata solo alle infrazioni di minore gravità.

Per il personale docente pertanto non si applicano le norme introdotte dalla riforma Brunetta in materia disciplinare ma continua a valere quanto precedentemente stabilito con il DLgs 297/94. Il giudice del Tribunale di Foggia conferma così le pronunce di altri tribunali che già si erano espressi in questo senso.

Approfondisci la notizia sul sito della FLC CGIL Foggia.