Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Le organizzazioni sindacali pugliesi chiedono con urgenza un incontro con Emiliano e con l'USR Puglia

Le organizzazioni sindacali pugliesi chiedono con urgenza un incontro con Emiliano e con l'USR Puglia

Comunicato stampa unitario OO.SS. scuola Puglia

05/11/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Le OO.SS. pugliesi FLC CGIL, CGIL, CISL Scuola, CISL, UIL Scuola, UIL, SNALS-CONFSAL e Federazione GILDA-UNAMS hanno ricevuto in data odierna la nota con cui l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, giusta nota prot. n. 32631 del 4 novembre 2020, accoglie la richiesta urgentissima di convocazione di un tavolo avanzata dalle scriventi OO.SS., in pari data, anche al fine di consentire alle Istituzioni Scolastiche di operare con serenità e nel rispetto di norme chiare e distinte.

Le scriventi ritengono urgentissima la convocazione di un tavolo al fine di consentire l’applicazione del DPCM del 4 novembre anche nella nostra regione e consentire alle Istituzioni Scolastiche di operare, già da domani, per corrispondere alle richieste pressanti delle famiglie e ai bisogni educativi della popolazione studentesca.

Con la presente, le scriventi chiedono al Governatore, giusta Sua ordinanza n.397 del 22 ottobre in cui ribadiva l’utilità del tavolo di coordinamento regionale per la pianificazione delle attività scolastiche di cui all’oggetto, la disponibilità ad aderire “ad horas” alla convocazione di USR Puglia.

In caso di mancato accoglimento le scriventi adotteranno tutte le misure di mobilitazione che riterranno più adeguate per il ripristino di corrette relazioni sindacali.