Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Lecce » Università del Salento: alle recenti elezioni confermati i rappresentanti di FLC CGIL e CISL Università

Università del Salento: alle recenti elezioni confermati i rappresentanti di FLC CGIL e CISL Università

In un comunicato congiunto le due sigle sindacali commentano l’esito del voto.

10/05/2016
Decrease text sizeIncrease  text size

All’Università del Salento si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze del Senato e della Consulta del Personale TAB.

Risultano eletti in Senato per il personale tecnico-amministrativo: Antonio Licchetta CISL (156 voti) e Antonio De Lorenzo FLC CGIL (127).

Nella Consulta del personale tecnico-amministrativo sono stati eletti/e:

  • lista FLC CGIL: Paola De Matteis (102), Sabina Mastrolia (59), Danilo Migoni (40)
  • lista R-innoviamo l’Università: Giovanni Candela (66 voti), Grazia Maria Ghionna (65), Massimo Quarta (65)
  • lista CISL Federazione Università: Maria Eugenia Verdaguer (54), Antonio Valentini (30)
  • lista CONFSAL Federazione SNALS Università: Angela Mercuri (51).

Dato affluenza: 94% del personale tecnico-amministrativo

Qui di seguito il testo del comunicato congiunto FLC CGIL e CISL Università.

____________________

Il 4 e 5 maggio 2016 si sono svolte le elezioni per la designazione dei componenti il Senato Accademico e la Consulta del Personale T/A dell’Università del Salento.
All’esito delle votazioni sono risultati eletti in Senato Accademico per
la componente del personale T/A:

  • Antonio Fabrizio Licchetta sostenuto dalla CISL Università
  • Antonio De Lorenzo sostenuto dalla FLC CGIL.

Per ciò che concerne la Consulta del Personale T/A sono stati eletti:

  • Paola De Matteis – Lista FLC CGIL
  • Sabina Mastrolia – Lista FLC CGIL
  • Danilo Migoni – Lista FLC CGIL
  • Antonio Valentini – Lista CISL
  • Eugenia Verdaguer – Lista CISL.

Le scriventi organizzazioni sindacali, in primo luogo, prendono atto dell’elevata percentuale di votanti, circa il 94% del Personale T/A. Ciò è sintomatico di una grande volontà di partecipazione da parte dei lavoratori e di attaccamento alle sorti dell’Istituzione.
Riteniamo che tanto sia segno di maturità e di consapevolezza del ruolo e della dignità del personale.
Le scriventi valutano l’esito del voto in perfetta continuità rispetto alla precedente tornata elettorale che aveva avuto il medesimo risultato.
Significa che i lavoratori hanno voluto esprimere il loro apprezzamento verso l’esperienza maturata in Senato Accademico e in Consulta del Personale T/A dai rappresentanti eletti nelle liste delle scriventi organizzazioni sindacali nelle precedenti votazioni.
Hanno voluto premiare l’impegno e la serietà dei componenti uscenti confermando con il voto attuale la loro fiducia verso i nuovi eletti.
Oltre a confermare i rappresentanti di FLC CGIL e CISL, in queste elezioni si afferma, in particolar modo, il valore dell’unità sindacale portato avanti dalle scriventi organizzazioni sindacali contro ogni tentativo di frammentazione del movimento dei lavoratori. È questo un valore che i lavoratori hanno condiviso e voluto premiare.
Occorrerà ora mettere a frutto questo risultato elettorale attraverso il massimo impegno dei candidati eletti che, siamo sicuri, con il sostegno delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori sapranno adoperarsi per il benessere collettivo e dell’Istituzione.

Lecce, 6 maggio 2016