Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

Home » Notizie dalle Regioni » Sicilia » Scuola: FLC CGIL Sicilia, "Quali le condizioni per ripartire?" Convegno dei dirigenti scolastici il 28 agosto a Enna

Scuola: FLC CGIL Sicilia, "Quali le condizioni per ripartire?" Convegno dei dirigenti scolastici il 28 agosto a Enna

Il 28 agosto a Enna, presso il Federico II Palace Hotel.

26/08/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

A cura della FLC CGIL Sicilia

Quali le condizioni per restituire la scuola agli studenti? È questo l’interrogativo che animerà il convegno regionale dei dirigenti scolastici della FLC CGIL Sicilia, “Scuola e istituzioni nella stessa direzione”, che si terrà il 28 agosto a Enna, presso il Federico II Palace Hotel.

Tanti i nodi ancora non sciolti su cui si cercherà di fare il punto, dai tamponi per il personale all’incertezza sull’arrivo dei banchi monoposto, dall’assenza di locali didattici adeguati per garantire lo sdoppiamento delle classi, alla sicurezza nei trasporti.

Dopo l’apertura dei lavori del segretario generale della FLC CGIL Sicilia, Adriano Rizza, la mattinata sarà scandita dagli interventi di Tommaso Barone, esperto in sicurezza nella scuola, Maurizio Muraglia, docente ed esperto di questioni educative e didattiche, Roberta Fanfarillo, responsabile nazionale FLC CGIL dirigenza scolastica.

Nel pomeriggio è prevista una tavola rotonda con la partecipazione di Stefano Suraniti, direttore generale Usr Sicilia, Leoluca Orlando, presidente regionale Anci Sicilia, Roberto Lagalla, assessore regionale all’Istruzione e Formazione, Alfio Mannino, segretario generale Cgil Sicilia, Franco Pignataro, responsabile regionale dirigenti scolastici FLC CGIL Sicilia, Roberta Fanfarillo, responsabile nazionale dirigenti scolastici FLC CGIL Nazionale. Modera Valentina Chinnici, presidente Cidi Palermo.

Locandina del convegno