Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

Home » Notizie dalle Regioni » Sicilia » Scuola: la solidarietà della FLC CGIL Sicilia a dirigente e docente aggrediti ad Avola

Scuola: la solidarietà della FLC CGIL Sicilia a dirigente e docente aggrediti ad Avola

Rizza, FLC CGIL Sicilia: "Per combattere questi fenomeni la scuola ha bisogno di rafforzare il proprio ruolo e la propria autorevolezza".

17/12/2021
Decrease text sizeIncrease  text size
A cura della FLC CGIL Sicilia
Palermo, 17 dicembre 2021 - "Piena solidarietà al dirigente scolastico, Fabio Novanteri, e al docente dell'istituto superiore Majorana di Avola (Siracusa) per l'aggressione subita stamani da parte di uno studente e di altri due giovani". Lo dice Adriano Rizza, segretario della FLC CGIL Sicilia.
"Un episodio gravissimo - aggiunge - che va stigmatizzato fermamente e che dice in quali situazioni difficili e pericolose spesso gli operatori della scuola si trovano ad operare".
"Per combattere questi fenomeni - conclude Rizza - la scuola ha bisogno di rafforzare il proprio ruolo e la propria autorevolezza con scelte politiche nette e radicali".