Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Ricerca » CNR: 29 gennaio, assemblea del personale su stabilizzazioni, ricostruzioni di carriera e ex art. 54

CNR: 29 gennaio, assemblea del personale su stabilizzazioni, ricostruzioni di carriera e ex art. 54

Partecipa l'avvocato giuslavorista Francesco Americo, legale della FLC CGIL nazionale. L’incontro potrà essere seguito in streaming.

22/01/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

La FLC CGIL, pur nella convinzione che le problematiche relative al personale possano e debbano essere risolte per via negoziale attraverso confronti costruttivi con l’Amministrazione registra che sono molteplici le questioni ancora irrisolte. La FLC CGIL, al fine di adottare tutte le iniziative necessarie a salvaguardare le lavoratrici e i lavoratori precari e non, organizza per il 29 gennaio 2019 presso l’aula Giacomello (P.le A. Moro, 7) dalle ore 10 alle 13:30 un incontro con il proprio legale per trattare le seguenti tematiche e avviare opportune procedure legali:

Ore 10:00. Stabilizzazioni. Attuazione Art. 20 D.lgs. 75/17 

Tra novembre e dicembre 2018 al CNR si è raggiunto un risultato storico. Abbiamo dato atto all’Amministrazione di aver operato con grande impegno ed efficacia affinché questo risultato straordinario si raggiungesse. Tuttavia restano irrisolte alcune situazioni e su di esse la FLC CGIL intende fare il punto. In particolare quella relativa ai ricercatori e tecnologi assunti con chiamata diretta, a cui erano state date indicazioni e rassicurazioni nelle circolari dell’Ente oltre che un esplicito impegno del Presidente a stabilizzarli. Tra loro ci sono ricercatori assunti con TD perché vincitori di bandi competitivi che hanno dimostrato sul campo la propria capacità e l’essere risorsa preziosa per l’Ente, altri che hanno partecipato a bandi pubblici per TI ottenendo idoneità o addirittura idoneità in selezioni già volte al superamento del precariato ma che oggi non hanno risposte adeguate dall’Ente e vedono incerto il proprio futuro.

Ore 11:30. Ricostruzione di carriera per R&T

Nella recente procedure di stabilizzazione l’Ente per i Ricercatori e Tecnologi non ha riconosciuto la complessiva anzianità giuridica maturata con contratti TD come previsto nell’art. 84 c.7 del CCNL 2016-2018. La FLC CGIL avvierà per il personale interessato, penalizzato dall’inquadramento proposto dall’Ente, procedure legali per la difesa dei loro diritti.

Ore 12:00. Art. 54 Bando 364.259

Per il personale CNR, vincitore della selezione ex art.54 per il profilo Collaboratore di Amministrazione, la FLC CGIL intende avviare la procedura per la diffida e messa in mora dell’Amministrazione finalizzata al riconoscimento giuridico ed economico al 1° gennaio 2017 del livello, così come per tutti gli altri vincitori dei profili/livelli ricompresi nel Bando 364.259.

Per il personale non utilmente collocato in graduatoria, nel medesimo Bando, la FLC CGIL avvierà, come già comunicato, le procedure legali per il mancato accoglimento delle istanze in autotutela.

Partecipa: Francesco Americo Giuslavorista, legale FLC CGIL nazionale e FLC CGIL Roma Lazio

Altre notizie da: