Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Ricerca » CNR Comunicato sull'incontro del 11 ottobre 2002 con la delegazione trattante

CNR Comunicato sull'incontro del 11 ottobre 2002 con la delegazione trattante

Venerdì 11 ottobre si è tenuto un incontro tra le OO.SS. e la delegazione trattante CNR

11/10/2002
Decrease text sizeIncrease  text size

CGIL SNUR

SINDACATO NAZIONALE UNIVERSITA' RICERCA

Venerdì 11 ottobre si è tenuto un incontro tra le OO.SS. e la delegazione
trattante CNR. In particolare, in attesa dell'avvio del negoziato per la
stipula del nuovo Contratto collettivo integrativo, le OO.SS. sono state
convocate a seguito di problemi sorti in merito all'erogazione dei sussidi;
per essi, così come tra l'altro evidenziato in occasione di incontri
tenutisi nel mese di luglio, l'applicazione secca dell'Accordo Decentrato
2001, in vigore sino alla sottoscrizione del nuovo Contratto integrativo,
comporterebbe la mancata copertura per un importo di più di 350.000 Euro.

L'Amministrazione ha proposto alle OO.SS. un confronto specifico su
un'ipotesi di un accordo stralciato rispetto alla sessione unica negoziale
prevista dall'art. 35 del CCNL per il rinnovo del Contratto integrativo.

La CGIL, nel ribadire la propria non conrtrarieà, in linea di principio,
ritiene di poter valutare l'ipotesi di operare "stralci" solo quando si sarà
aperta la vertenza per il rinnovo del contratto integrativo di Ente,
impegnandosi a presentare la propria piattaforma entro la fine del mese,
verficando preventivamente la possibilità di una gestione unitaria con le
altre OO.SS. confederali.

Nel corso dell'incontro, presente il Direttore Generale CNR, Dott. Marini,
le OO.SS. hanno sollecitato l'avvio del processo di prima applicazione degli
articoli 53 e 54 del CCNL e la riapertura del confronto sui concorsi per il
personale ricercatore e tecnologi previsti dall'articolo 64.

L'Amministrazione si è detta disponibile a convocare le OO.SS. per un
incontro nel corso della settimana prossima. Gli esiti di tale incontro non
mancheranno di essere attentamente analizzati dal coordinamento nazionale
CGIL che, ove necessario, valuterà l'opportunità di ricorrere alle richieste
forme di mobilitazione.

Il coordinamento nazionale CNR

Roma,11 ottobre 2002

Altre notizie da: