Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Ricerca » CNR: richiesta di convocazione al Presidente e al Direttore del CNR sull'applicazione del CCNL

CNR: richiesta di convocazione al Presidente e al Direttore del CNR sull'applicazione del CCNL

la scrivente organizzazione sindacale avverte l’urgenza d’ultimare l’applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto da più di tre anni

08/03/2005
Decrease text sizeIncrease  text size

- Prof. Fabio Pistella

Presidente CNR

- Dott. Angelo Guerrini

Direttore Generale CNR f. f.

Signor Presidente,

Signor Direttore Generale,

la scrivente organizzazione sindacale avverte l’urgenza d’ultimare l’applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto da più di tre anni, quindi la necessità di sottoscrivere in via definitiva il contratto integrativo "stralcio" riguardante la disciplina del trattamento economico accessorio per il personale inquadrato nei livelli dal IX al IV, la cui ipotesi è siglata ormai da oltre un anno.

Non può, inoltre, che esprimere preoccupazione in merito ai ritardi, ormai insostenibili, con i quali l’Ente procede alla nomina delle commissioni di concorso per l’espletamento delle procedure concorsuali previste dall’art. 64, comma 1, lettera b) del contratto collettivo nazionale di lavoro. Trascorsi più di due anni dal termine contrattualmente previsto per il loro completamento, ad ormai quasi un anno dalla conclusione della relativa concertazione, l’Ente non mostra alcun segnale che palesi l’effettiva volontà di procedere all’applicazione dell’istituto contrattuale. Le assicurazioni in merito ai tempi rapidi con i quali l’Ente avrebbe provveduto a nominare dette commissioni, fornite alle organizzazioni sindacali nel corso dell’incontro del 9 dicembre 2004, non hanno trovato, ad oggi, alcun riscontro.

Affatto analoga è la situazione relativa alle commissioni di concorso, non ancora nominate, per il completamento delle procedure concorsuali bandite nello scorso mese d’agosto in attuazione dell’Intesa CNR-MIUR per il Mezzogiorno.

Infine, avverte la necessità d’avviare in tempi brevi l’applicazione "a regime" dell’articolo 54 del contratto collettivo nazionale di lavoro. Rammenta, a riguardo, la disponibilità, manifestata nel corso dell’ultimo incontro di contrattazione, tenuto il 22 dicembre 2004, a confrontarsi con le organizzazioni sindacali in merito alla possibilità di riconoscere i periodi di servizio prestato con contratto a tempo determinato ai fini della partecipazione alle selezioni per le progressioni di livello.

Nel corso del citato incontro del 9 dicembre 2004 era stata convenuta l’opportunità di prevedere incontri con cadenza regolare. Ciò nonostante, le organizzazioni sindacali non hanno, ad oggi, ricevuto alcuna convocazione.

Ritenendo improrogabile la ripresa del confronto in merito alle questioni accennate, la scrivente chiede di convocare con la massima urgenza le organizzazioni sindacali, riservandosi, in caso d’assenza di riscontri, di porre in essere le necessarie forme di mobilitazione del personale.

Distinti saluti

p. la CGIL-FLC

Il Coordinatore Nazionale CNR

Salvatore Merlo

Roma, 8 Marzo 2005

Altre notizie da: