Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Aggiornato a martedì 26 novembre l’incontro per l’Intesa sul Mof 2013/2014

Aggiornato a martedì 26 novembre l’incontro per l’Intesa sul Mof 2013/2014

Proposto l'invio del 50% del fondo dello scorso anno. La FLC chiede chiarezza sulle risorse complessive.

21/11/2013
Decrease text sizeIncrease  text size

Come da convocazione della Direzione Bilancio, si è svolto al l’incontro fra l’Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali in merito all’Intesa per inviare i fondi 2013/30124.

L’Amministrazione ha comunicato di voler inviare una prima tranche di fondi alle scuole corrispondente di massima al 50% di quanto già assegnato lo scorso anno scolastico.

A questo fine ha sottoposto ai sindacati scuola una bozza di Intesa che specifica la composizione interna dell’acconto.

La posizione della FLC

Come abbiamo già detto nelle precedenti occasioni siamo favorevoli all’invio dei fondi. Comunicare l’importo della prima tranche può avere un senso se al tempo stesso si indica quanto sarà l’intero budget a disposizione per quest’anno scolastico. Ciò che chiediamo da tempo è proprio questo: mettere la contrattazione di istituto sul giusto binario operativo.

Le scuole sono come dei treni e il 1 settembre partono necessariamente con tutte le attività per dare attuazione ai Pof di istituto. Pertanto ancora una volta abbiamo ribadito l’urgenza di dare indicazioni chiare alle scuole in modo che il confronto con le Rsu possa avviarsi rapidamente per poi passare al conferimento degli incarichi. Questa nostra posizione la ribadiremo con forza domani 22 novembre in occasione dell’incontro con la Ministra Carrozza e i sindacati scuola. L’incertezza delle scuole non può essere ulteriormente tollerata!

L’incontro è stato aggiornato a martedì 26 novembre nella speranza che l’incontro politico di domani possa essere risolutivo e sbloccare una situazione di stallo che va avanti da troppo tempo.