Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Ancora sul diritto all’informazione preventiva delle RSU: il Tribunale di Ancona accoglie un ricorso proposto dal Sindacato

Ancora sul diritto all’informazione preventiva delle RSU: il Tribunale di Ancona accoglie un ricorso proposto dal Sindacato

il Tribunale di Ancona, in funzione di Giudice del Lavoro, ha accolto un ricorso proposto dalla Cgil Scuola di Ancona (ora FLC CGIL)

24/01/2005
Decrease text sizeIncrease  text size

In data 28.12.2004, con il decreto che pubblichiamo in calce il Tribunale di Ancona, in funzione di Giudice del Lavoro, ha accolto un ricorso proposto dalla Cgil Scuola di Ancona (ora FLC CGIL) avverso il comportamento antisindacale tenuto da un Dirigente Scolastico di un’istituzione scolastica della provincia, che aveva omesso di fornire l’informazione preventiva alla RSU in materia di organici.

La pronuncia è interessante in quanto conferma il diritto della RSU alla informazione preventiva in materia di organici che trova compiutezza con la produzione da parte del Dirigente Scolastico di tutta la documentazione, anche cartacea; nel caso in esame, invece, anche a seguito delle risultanze probatorie nel corso del giudizio non pare che il Dirigente sia riuscito a fornire la prova di aver prodotto la richiesta documentazione; da qui l’antisindacalità del comportamento e la conseguente condanna da parte del giudice.

Roma, 24 gennaio 2005