Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » ATA/ITP ex Enti Locali: i sindacati scuola sul presidio di questa mattina

ATA/ITP ex Enti Locali: i sindacati scuola sul presidio di questa mattina

Comunicato stampa FLC Cgil, CISL Scuola e UIL Scuola

29/11/2007
Decrease text sizeIncrease  text size

FLC Cgil - CISL Scuola - UIL Scuola

Comunicato stampa
Personale ATA - ITP – EE.LL.

Oggi, durante il presidio nazionale del personale ATA ed ITP transitato dagli Enti Locali allo Stato una delegazione composta dai lavoratori e dai segretari nazionali di FLC Cgil, CISL Scuola e UIL Scuola è stata ricevuta dalla Commissione Cultura della Camera nelle persone del Presidente Pietro Folena, della Vice Presidente Alba Sasso, e dai Deputati di maggioranza Titti De Simone, Manuela Ghizzoni (relatrice della Commissione sulla legge finanziaria) e Vito Li Causi.

Il Presidente dopo aver ascoltato le ragioni della protesta dei lavoratori ha espresso l’unanime condivisione della Commissione sulla necessità di sanare questa palese ingiustizia con la finanziaria 2008.

Il Presidente ha riferito che la Commissione Cultura ha già dato il suo parere favorevole e unanime per l’abrogazione del comma 218, art. 1 della legge finanziaria 2006.

L’abrogazione del comma 218, infatti, è una priorità assoluta tra gli interventi a favore del personale della scuola per ripristinare il diritto dei lavoratori a vedersi riconoscere l’anzianità pregressa.

Si tratta ora di superare lo scoglio della Commissione Bilancio dal momento che nella prossima settimana discuterà della compatibilità finanziaria di questo emendamento. E proprio in quest’occasione i sindacati chiederanno di essere ricevuti per spiegare ancora una volta le ragioni dei lavoratori.

Nel frattempo FLC Cgil, CISL Scuola e UIL Scuola continueranno a mobilitare i lavoratori.

Roma, 29 novembre 2007