Home » Scuola » Personale ATA » Graduatorie di istituto docenti: ritirare la nota SIDI che invita le scuole ad inserire le domande dalle 7 alle 22 e anche di sabato e di domenica

Graduatorie di istituto docenti: ritirare la nota SIDI che invita le scuole ad inserire le domande dalle 7 alle 22 e anche di sabato e di domenica

Il SIDI ha comunicato che le segreterie possono lavorare anche al di fuori dell’orario di servizio. Sì alla proroga dei termini ma si rispettino gli orari di servizio.

13/07/2017

Apprendiamo che il Ministero dell’Istruzione, ai fini dell’inserimento delle domande dei docenti supplenti di terza fascia, ha disposto che il sistema informativo del Ministero (SIDI) divenga straordinariamente operativo anche di sabato e di domenica, e con orario continuato dalle ore 7 alle 22.

Così, con un semplice comunicato il SIDI cambia i connotati del contratto di lavoro: prevede lavoro notturno e festivo senza porsi minimamente il problema di organizzazione del lavoro, orario, organico.

La FLC CGIL chiederà alle altre organizzazioni sindacali della scuola di attivarsi unitariamente affinché il MIUR ritiri la nota e discuta dell’argomento con la massima urgenza.

Sta diventando davvero vessatoria e ottusa la gestione di questa importante scadenza che, pur riguardando la vita concreta di decine di migliaia di docenti che aspirano ad un lavoro nella scuola e a cui occorre dare il giusto servizio, viene fatta gravare su di un ristretto numero di personale di segreteria, ridotto ai minimi termini per i tagli, impossibilitato a farsi sostituire in caso di assenza, oberato da tante incombenze che si affollano in modo particolare in questa fase dell’anno scolastico.

Si diano indicazioni al gestore del sistema informativo affinché emani una nuova nota che, pur prorogando i tempi di inserimento delle domande, non contempli il lavoro notturno e festivo.