Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Personale ATA » Organici scuola 2016/2017: personale ATA, mancano dati certi sul numero degli alunni per definire l’organico di diritto

Organici scuola 2016/2017: personale ATA, mancano dati certi sul numero degli alunni per definire l’organico di diritto

Gli incontri presso il Ministero dell’Istruzione proseguiranno il 22 giugno.

15/06/2016
Decrease text sizeIncrease  text size

Nell’incontro di martedì 15 giugno 2016 presso la Direzione generale del personale del MIUR è proseguito il confronto di informativa fra le organizzazioni sindacali e l’amministrazione sulla dotazione organica del personale ATA 2016/2017.

Poiché il MIUR ha presentato delle tabelle dai dati incerti sulla consistenza del numero degli alunni e sulla loro distribuzione fra le varie Regioni, vista la conferma dei tagli della Finanziaria 2016, abbiamo ribadito che un ragionamento fondato si può fare solo sulla certezza dei dati a disposizione.

Rimane la nostra contrarietà ad ulteriori tagli, che anzi, a partire dai 2.020 già operati e su cui vengono calcolati i nuovi organici, devono essere recuperati in organico di fatto e assegnati secondo le necessità reali delle scuole.

Queste ultime, nell’inserire i dati in questi giorni, constatano già gli effetti negativi di quei tagli sull’organico di diritto. Il nostro impegno va nella direzione esattamente opposta al fine di attribuire alle istituzioni scolastiche quanto è necessario per assicurarne la funzionalità

Il prossimo incontro di informativa è previsto per il 22 giugno 2016.