Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

Home » Scuola » Personale ATA » Personale ATA: il Ministero emana la nota sulle proroghe delle supplenze annuali

Personale ATA: il Ministero emana la nota sulle proroghe delle supplenze annuali

A seguito della nostra richiesta, il Ministero ha inviato la nota di autorizzazione agli USR per le proroghe dei contratti di supplenza del personale ATA.

19/05/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Ministero dell’Istruzione ha emesso la nota 12278 del 19 maggio 2020, indirizzata agli Uffici Scolastici Regionali, per autorizzare le proroghe, a seguito dell’invio della nostra richiesta unitaria per il prolungamento, fino al 31 agosto, di tutti i contratti di supplenza in scadenza al 30 giugno, del personale ATA.  

La nota ministeriale, nel riprendere le disposizioni vigenti in materia di supplenze e quelle emanate negli anni precedenti, precisa che le proroghe saranno richieste dai Dirigenti scolastici agli USR nei casi di reale necessità per l’effettivo svolgimento dei servizi scolastici per i quali, con particolare, ma non esclusivo riferimento, ai Collaboratori scolastici, sono da garantire prestazioni in presenza.

Nella loro richiesta, le Organizzazioni sindacali avevano richiamato il DL 18/2020 Cura Italia, che dispone che nessun licenziamento è consentito nell’ambito della pandemia in atto, al fine di assicurare la necessaria presenza di personale in servizio per garantire l’effettiva funzionalità delle scuole e le condizioni di tutela della salute e della sicurezza degli ambienti scolastici durante lo svolgimento degli esami di Stato e prima dell’avvio dell’anno scolastico.