Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
Home » Scuola » CCNL Dirigenza scolastica- Nota informativa

CCNL Dirigenza scolastica- Nota informativa

L'incremento stipendiale annuo lordo per i Dirigenti scolastici si aggira mediamente attorno ai 19 milioni.

11/05/2001
Decrease text sizeIncrease  text size

Parte economica

L'incremento stipendiale annuo lordo per i Dirigenti scolastici si aggira mediamente attorno ai 19 milioni.
Una parte del monte risorse stanziato dal Governo va ad incrementare lo stipendio tabellare annuo lordo che viene portato per ogni Dirigente Scolastico a £ 63.700.000
Un'altra quota di risorse (indicativamente fra 13 e 14 milioni annui) costituisce il salario accessorio. Il salario accessorio si suddivide in retribuzione di posizione (85 %) e retribuzione di risultato (15 %): la prima compensa la complessità della direzione delle istituzioni scolastiche; la seconda compensa il raggiungimento dei risultati.
Una parte del salario accessorio è comunque fissa e corrisposta a tutti, andando a fare parte del trattamento fondamentale con ricadute sui benefici previdenziali.
In media in busta paga, a partire dal 1 gennaio 2001, mensilmente saranno corrisposte circa 850/ 900.000 lire nette per tredici mensilità.
L' anzianità maturata nella precedente posizione di Direttori e Presidi, come parte eccedente il trattamento stipendiale di base, sarà mantenuta nella misura individuale di ciascun Dirigente Scolastico: essa prende il nome di Retribuzione individuale di anzianità.(es. chi si colloca nella fascia di anzianità che va da 21 a 27 anni percepisce una retribuzione di anzianità di 16 milioni annui lordi che si aggiunge al trattamento tabellare.)

Il Contratto, se definitivamente sottoscritto, ha vigenza fino al 31 dicembre del 2001. Da 1 gennaio 2002 il nuovo Contratto dovrà realizzare il pieno allineamento con le altre dirigenze pubbliche.

Roma, 11 maggio 2001