Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Concorso 24 mesi ATA: il Ministero pubblica una nota di chiarimenti

Concorso 24 mesi ATA: il Ministero pubblica una nota di chiarimenti

Chiarite alcune questioni sui titoli di studio e sulla valutazione dei vari servizi compresi quelli derivanti dalle graduatorie prioritarie anche se permangono perplessità interpretative.

28/02/2011
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Ministero ha pubblicato il 24 febbraio scorso la nota 1603 che alleghiamo con la quale fornisce istruzioni ed indicazioni operative per il concorso 24 mesi ATA.

La nota ricalca quella già emanata nel 2009 (nota 8166/09) sia per quanto riguarda la valutazione dei titoli che quella dei servizi.

L'unica novità sostanziale è il definitivo chiarimento sulla valutabilità dei servizi giuridici riconosciuti a seguito dell'inclusione nelle graduatorie prioritarie: gli stessi sono validi sia ai fini del raggiungimento dei 24 mesi che del punteggio.

Restano anche confermate le note di chiarimento sulle specifiche modalità di riconoscimento dei servizi per l'inclusione nelle graduatorie prioritarie e per la partecipazione ai progetti regionali (nota 4549/09, nota 19212/09, nota 8491/10).

Per ulteriori informazioni e per la consulenza è possibile rivolgersi direttamente a tutte le sedi della FLC CGIL.