Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Scuola » Contratto F.P.: La nostra posizione sull'orario di lavoro

Contratto F.P.: La nostra posizione sull'orario di lavoro

In vista della ripresa del confronto sull’orario di lavoro per il rinnovo del CCNL della Formazione professionale, è opportuno fare il punto della situazione

06/09/2001
Decrease text sizeIncrease  text size

In vista della ripresa del confronto sull’orario di lavoro per il rinnovo del CCNL della Formazione professionale, è opportuno fare il punto della situazione.

La rappresentanza degli Enti gestori, nell’incontro del 18 luglio scorso, ha proposto di elevare l’orario di docenza diretta dalle attuali 800 ore a 1.000 ore; la delegazione sindacale ha respinto questa proposta e la trattativa è stata sospesa.

Per la CGIL scuola sull’orario di lavoro la proposta contenuta nella piattaforma unitaria costituisce il punto di riferimento: l’orario di lavoro annuale è di 1.545 ore. L’orario di docenza diretta è di 750 ore.

A fronte di specifiche esigenze, è solo in sede di contrattazione regionale che si possono sperimentare forme ulteriori di flessibilità ed articolazione dell’orario di lavoro.

Registriamo positivamente che questa proposta di mediazione sia condivisa anche dalle altre organizzazioni sindacali, come risulta in particolare da recenti dichiarazioni della Cisl scuola.

Con questo spirito costruttivo unitario affronteremo il confronto su quest’ultima questione, avendo già raggiunto e sottoscritto l’accordo su salario e livelli della contrattazione, che sono, quindi, per noi già esigibili.

Roma, 6 settembre 2001

Tag: orario