Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Contributi per progetti alle scuole secondarie di I e II grado non statali: presentazione delle domande

Contributi per progetti alle scuole secondarie di I e II grado non statali: presentazione delle domande

Con la nota dirigenziale n. 51 del 21 gennaio 2004, il MIUR fornisce alle scuole secondarie paritarie, pareggiate e legalmente riconosciute le indicazioni operative per la presentazione di progetti, e l'accesso ai relativi contributi, previsti nel capitolo di spesa 1752 e relativamente all'anno finanziario 2004.

29/01/2004
Decrease text sizeIncrease  text size

Con la Nota dirigenziale n. 51 del 21 gennaio 2004 il MIUR fornisce alle scuole secondarie paritarie, pareggiate e legalmente riconosciute le indicazioni operative per la presentazione di progetti, e l'accesso ai relativi contributi, previsti nel capitolo di spesa 1752 e relativamente all'anno finanziario 2004.

La Nota contiene un elemento di novità rispetto al passato, rappresentato dalla predisposizione di apposite schede, da utilizzarsi per la formulazione della domanda, la presentazione del progetto e la trasmissione di tutte le notizie relativi alla scuola: in tal modo il MIUR ha evidentemente inteso assicurare omogeneità e completezza alle dichiarazioni degli istituti rispetto ai dati necessari sia per la valutazione del progetto stesso che del possesso da parte della scuola di tutti i requisiti richiesti dalle norme di riferimento, con particolare attenzione alla consistenza numerica delle classi, alle sezioni attivate, ecc.

Il termine di presentazione delle domande è fissato al 1° marzo 2004.

Roma, 29 gennaio 2004