Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Decreto scuola: al via la mobilitazione unitaria per i facenti funzione senza laurea

Decreto scuola: al via la mobilitazione unitaria per i facenti funzione senza laurea

“Riconoscere il valore del lavoro e dell’esperienza” è lo slogan col quale chiamiamo a raccolta i lavoratori a partecipare alle prossime assemblee interregionali.

13/11/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

A seguito dell’esclusione dal concorso riservato previsto nel Decreto scuola, pubblicato il 30 ottobre sulla Gazzetta Ufficiale, dei facenti funzione non in possesso della laurea, è stata avviata la mobilitazione unitaria del personale interessato.

Il Governo ha disatteso gli impegni assunti con i sindacati a seguito dell’Intesa del 1 ottobre scorso. Per questa ragione le Organizzazioni sindacali chiamano gli Assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA a partecipare alle assemblee interregionali che si stanno tenendo nelle principali città:

  • 9 novembre a Milano
  • 18 novembre a Napoli
  • 19 novembre a Bologna
  • 20 novembre a Roma.

Il 20 novembre, al termine dell’assemblea a Roma, si terrà anche un presidio unitario di protesta davanti a Montecitorio a partire dalle 15.30.

TESTO ALTERNATIVO