Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Scuola » Docenti » Secondo Ciclo » Organico dei licei musicali: il TAR dà ragione alla FLC CGIL

Organico dei licei musicali: il TAR dà ragione alla FLC CGIL

Il TAR del Lazio, in due sentenze distinte, ritiene illegittime le note del MIUR sugli organici dei licei musicali. Gli alunni hanno diritto ad avere le ore di lezione indebitamente sottratte.

09/08/2018
Decrease text sizeIncrease  text size

La FLC CGIL segna una nuova vittoria presso il TAR del Lazio nei confronti del MIUR in merito all’organico assegnato per le discipline specifiche dei licei musicali.

Il TAR del Lazio, con sentenza n. 8916 del 8 agosto 2018, accogliendo il ricorso dell’Ufficio Legale della FLC CGIL per conto di alcuni genitori, ha annullato la nota del MIUR (n. 21315 del 15 maggio 2017) con la quale era stato definito l’organico docenti dei licei musicali determinando il taglio di un’ora di esecuzione di primo strumento nel biennio.

Questa sentenza si allinea al precedente pronunciamento favorevole del TAR n. 8035 del 18 luglio 2018, promosso sempre dalla FLC, in merito alla nota MIUR relativa agli organici scuola 2018/2019 (n. 16041 del 29 marzo 2018).

Si rimane in attesa di conoscere le determinazioni del MIUR dal momento che l’inizio dell’anno scolastico è prossimo: gli alunni iscritti ai licei musicali hanno diritto alla restituzione delle ore di lezione indebitamente sottratte rispetto al piano orario ordinamentale.

Se entro breve il MIUR non adotterà provvedimenti conseguenti alle sentenze in questione aumentando l’organico dei licei musicali, la FLC procederà a proporre i giudizi per ottemperanza con aggravio di spese a carico dell’Amministrazione ed un indubbio danno erariale.