Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

Home » Scuola » Equiparazione retributiva dei Dirigenti Scolastici: lettera al Presidente del Consiglio e ai Ministri competenti

Equiparazione retributiva dei Dirigenti Scolastici: lettera al Presidente del Consiglio e ai Ministri competenti

FLC Cgil CISL Scuola SNALS Confsal con una lettera al Presidente del Consiglio e ai Ministri dell’Economia, della Pubblica Istruzione e della Funzione Pubblica chiedono l’equiparazione retributiva alle altre dirigenze di stato e un incontro specifico.

03/09/2007
Decrease text sizeIncrease  text size

In data odierna FLC Cgil CISL scuola SNALS Confsal hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio Romano Prodi, al Ministro dell’Economia e Finanze Tommaso Padoa Schioppa, al Ministro della Funzione Pubblica Luigi Nicolais e al Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni per porre la questione del riconoscimento pieno, dal punto di vista retributivo, dell’allineamento alle altre Dirigenze di stato.

Nella lettera si ricorda che il Governo ha accolto nel novembre del 2006, in sede di approvazione della Legge Finanziaria 2007, su iniziativa di FLC Cgil CISL Scuola SNALS Confsal, una Raccomandazione contenuta in un ordine del giorno del Parlamento, che poneva la questione come questione da risolvere nell’ambito del quadriennio contrattuale 2006-2009.

I sindacati chiedono, pertanto, ai destinatari un incontro specifico in vista della discussione della Legge Finanziaria 2008.

Solleciteremo i nostri interlocutori ministeriali, dal Presidente del Consiglio ai Ministri competenti, a dare seguito agli impegni presi e man mano daremo conto dell’esito degli incontri che avverranno presso i vari ministeri.

Roma 3 settembre 2007