Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Esami di Stato: commissioni e procedure per la scuola del primo e secondo ciclo 2020/2021

Esami di Stato: commissioni e procedure per la scuola del primo e secondo ciclo 2020/2021

Per la secondaria di II grado rese pubbliche le discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi, le tabelle di conversione/attribuzione dei crediti e la griglia di valutazione della prova orale.

04/03/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Con la nota ministeriale 349 del 3 marzo 2021 sono state trasmesse dal Ministero dell’Istruzione le Ordinanze ministeriali concernenti:

  • gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020/2021 (OM 52/21)
  • gli esami di Stato nel secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020/2021 (OM 53/21)
  • la costituzione delle Commissioni (OM 54/21).

Per la scuola secondaria di II grado, alle ordinanze sono allegate le discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi per i Licei (allegato C1), per gli Istituti tecnici (allegato C2) e per gli Istituti professionali (allegato C3), le tabelle di conversione/attribuzione dei crediti scolastici (allegato A) e la griglia di valutazione della prova orale (allegato B) che prevede l’assegnazione fino a un massimo di quaranta punti sulla base di indicatori, livelli, descrittori e punteggi elencati.

Le bozze erano state inviate per il previsto parere al CSPI che si è espresso nei giorni scorsi, i cui rilievi sono stati parzialmente accolti.

Le ordinanze, pertanto, a causa della pandemia confermano, anche per l’anno scolastico 2020/2021, la modalità semplificata che abbiamo già descritto e commentato, delle procedure per esami di Stato di I e II grado, con commissari interni nel secondo ciclo ed eliminazione delle prove Invalsi e dei PTCO dai previsti requisiti di ammissione.