Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Finalmente arriva alle scuole una parte dei fondi delle supplenze e quelli del MOF

Finalmente arriva alle scuole una parte dei fondi delle supplenze e quelli del MOF

Le nostre sollecitazioni reiterate al Tavolo tecnico sulle semplificazioni, hanno prodotto un primo risultato. Mancano ancora i fondi del funzionamento

12/11/2014
Decrease text sizeIncrease  text size

Il MIUR risponde alle sollecitazioni che avevamo avanzato il 6 novembre scorso in sede di Tavolo tecnico sulle semplificazioni amministrative circa il grave ritardo nel trasferimento dei fondi alla scuole per le supplenze, per il MOF (Miglioramento dell’Offerta Formativa), per il funzionamento amministrativo e didattico.

Abbiamo appreso, infatti, che alle scuole sono state accreditate le somme dei 4/12 del MOF e una parte, solo una parte, dei fondi per le supplenze. Mancano ancora del tutto i fondi per il funzionamento amministrativo e didattico.

Bene, dunque, per il MOF, molto meno bene per le supplenze (rimane sempre una quota di personale privo di stipendio pur avendo lavorato da più di due mesi), per niente bene per i fondi del funzionamento.

La FLC CGIL continuerà ad incalzare l’Amministrazione a che superi le sue insufficienze che non sono senza conseguenze: si pensi non solo al personale supplente senza stipendio ma anche ai fornitori che attendono di essere pagati e che magari per questo diventano meno pronti a corrispondere positivamente con le scuole in termini di conferimento di beni e servizi.