Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Finanziamenti alle scuole: sottoscritti i CCNI 2014/2015 e 2015/2016 sul personale comandato

Finanziamenti alle scuole: sottoscritti i CCNI 2014/2015 e 2015/2016 sul personale comandato

Sbloccati i compensi accessori dei docenti comandati e utilizzati. Parte l’iter di registrazione per del CCNI 2016/2017.

05/12/2017
Decrease text sizeIncrease  text size

Martedì 5 dicembre 2017 si è tenuto un incontro al Ministero per la sottoscrizione definitiva dei CCNI riguardante i compensi del personale scolastico comandato/utilizzato presso gli uffici del MIUR e l’Amministrazione centrale per gli anni scolastici 2014/20105 e 2015/2016, di cui all’art. 86 CCNL 2007.

Pertanto, le risorse stanziate ai singoli uffici sono disponibili per pagare i compensi dovuti al personale docente comandato/utilizzato.

È stata, altresì, sottoscritta l’ipotesi di CCNI per il personale comandato e utilizzato ex art. 86 CCNL 2007 nell’a.s. 2016/2017 che adesso comincia l’iter di registrazione.

Le somme disponibili per l’ipotesi di CCNI – che dovrà ora passare al vaglio degli organi di controllo - sono pari a un totale di euro 1.150.000,00 (lordo Stato) e sono soggette a un accordo successivo tra le parti per la definizione dei criteri di assegnazione delle somme agli uffici centrali e periferici del MIUR, i quali le utilizzeranno per pagare le prestazioni aggiuntive del personale docente della scuola comandato presso i suddetti uffici.

Ancora una volta abbiamo denunciato le lentezze degli organismi di controllo che rallentano inopinatamente il pagamento dei lavoratori.