Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Finanziamenti per le supplenze: la comunicazione del fabbisogno deve essere fornita entro il 23 giugno

Finanziamenti per le supplenze: la comunicazione del fabbisogno deve essere fornita entro il 23 giugno

Il Miur dal 9 giugno 2009 rileverà i flussi finanziari per le supplenze brevi. E’ indispensabile comunicare il fabbisogno del periodo 1 gennaio - 31 agosto 2009.

16/06/2009
Decrease text sizeIncrease  text size

Le scuole dal 9 al 23 giugno (data ultima per il controllo e verifica degli Usr) devono necessariamente comunicare al Miur, per ottenere i relativi finanziamenti, il fabbisogno per le supplenze.

Infatti, l’Amministrazione centrale ha aperto nel pomeriggio di ieri 9 giugno, tramite il Sidi, le funzioni per la rilevazione dei flussi finanziari per le supplenze brevi relative al periodo 1 gennaio - 31 agosto 2009.

Le scuole, solo attraverso l’inserimento dell’effettivo fabbisogno entro il termine di scadenza, potranno avere la garanzia dell’effettiva copertura della spesa.

Questo monitoraggio dà seguito all'impegno che il MIUR aveva assunto nei confronti delle scuole con la nota 3545 del 29 aprile scorso.

Roma, 10 giugno 2009