Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Formazione iniziale: definita la ripartizione regionali dei tutor del tirocinio per il 2014/2015

Formazione iniziale: definita la ripartizione regionali dei tutor del tirocinio per il 2014/2015

Ora gli Uffici scolastici Regionali possono procedere alla ripartizione per le singole istituzioni e ai comandi. Confermati i tutor per la Laurea in Scienze della formazione primaria.

30/12/2014
Decrease text sizeIncrease  text size

Il 24 dicembre il Ministro ha firmato il Decreto Ministeriale 966/14 con il quale si definisce la ripartizione dei tutor coordinatori del tirocinio per i TFA 2014/2015.

Il Decreto conferma quanto già previsto dal DM 548/14 per la Laurea in Scienze della formazione primaria.

Il contingente degli 830 tutor è definito a livello regionale. Gli Uffici scolastici dovranno ripartirli tra le singole istituzioni accademiche in proporzione ai posti di TFA attivati (incluso quelli previsti a completamento del percorso ordinario per strumento musicale).

Una volta definita la ripartizione le singole istituzioni accademiche procederanno alla conferma dei tutor già nominati (o a nuove selezioni qualora necessario). Successivamente gli Uffici scolastici regionali provvederanno ad autorizzare i semiesoneri.