Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Formazione professionale: dal 18 al 22 giugno proclamato lo stato di agitazione e lo sciopero per il rinnovo del CCNL

Formazione professionale: dal 18 al 22 giugno proclamato lo stato di agitazione e lo sciopero per il rinnovo del CCNL

Irrigidimento inaccettabile delle controparti datoriali in particolare sull'orario di lavoro. Le OO.SS proclamano lo stato di agitazione e lo sciopero di tutto il personale

19/06/2007
Decrease text sizeIncrease  text size

Le OO.SS. presenti al tavolo della trattativa per il rinnovo del CCNL della Formazione professionale, proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale della Formazione professionale, dopo l'ultimo incontro in cui sono state rimesse in discussione da parte delle Associazioni datoriali anche gli esiti delle commissioni di lavoro bilaterali, in particolare sull'orario di lavoro.
Pubblichiamo di seguito il Documento unitario e la formale indizione delle iniziative di mobilitazione, decise unitariamente, che si articoleranno per l'intera settimana dal 18 giugno, con assemblee in tutti i luoghi di lavoro e dal 19 al 22 giugno con lo sciopero giornaliero di due ore.
Invitiamo tutti i lavoratori ad aderire massicciamente alle iniziative per sostenere le richieste sindacali.

Il Documento unitario
La proclamazione delle iniziative di mobilitazione e dello sciopero

Roma, 15 giugno 2007