Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Formazione professionale, disdettato il Contratto collettivo nazionale di lavoro

Formazione professionale, disdettato il Contratto collettivo nazionale di lavoro

Inviata alle associazioni dei datori di lavoro Forma e Cenfop la lettera di disdetta del CCNL della Formazione professionale, firmata dai segretari generali delle organizzazioni sindacali firmatarie FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e Snals Confsal

24/09/2010
Decrease text sizeIncrease  text size

Il 22 settembre, dopo una consultazione preliminare, i segretari generali di FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS Confsal, hanno comunicato ai presidenti di Forma e di Cenfop la disdetta del CCNL 2007/2010.

In attesa di definire il calendario e le modalità degli incontri con le controparti datoriali Forma e Cenfop continuano gli incontri tra i sindacati per verificare le possibilità di presentare al tavolo negoziale una piattaforma unitaria.

Riteniamo importante sottolineare che questo passaggio che uniforma le procedure con gli altri comparti privati della conoscenza, superando le differenze, guardando al merito dei problemi, senza per questo dovere sacrificare posizioni identitarie che riteniamo importanti, impegna tutta la FLC CGIL nella ricerca di un fronte comune per rafforzare il ruolo del sindacato nella difesa degli interessi delle lavoratrici e lavoratori della conoscenza.

_____________________

FLC CGIL - CISL Scuola - UIL Scuola - SNALS Confsal

Roma, 22 settembre 2010

Al Dott. Maurizio Drezzadore
Presidente FORMA

Al Dott. Fernando Ciaralli
Presidente CENFOP

OGGETTO: Disdetta CCNL Formazione Professionale

Le scriventi Organizzazioni Sindacali FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS CONFSAL, firmatarie del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per la Formazione Professionale, ai sensi del comma 2 dell’articolo 20, danno formale disdetta del “Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per la Formazione Professionale 2007-2010”.

La presente disdetta non ha ricadute sui contratti regionali e aziendali e sulle trattative per le contrattazioni in essere, che proseguono fino alla loro definizione e sottoscrizione.

In attesa di concordare una data per l’inizio del confronto e per la definizione dell’itinerario di rinnovo contrattuale, porgono distinti saluti.

I Segretari Generali
FLC CGIL - Domenico Pantaleo
CISL SCUOLA - Francesco Scrima
UIL SCUOLA - Massimo Di Menna
SNALS CONFSAL - Marco Paolo Nigi

I Responsabili di Settore
FLC CGIL - Giovanni Lo Cicero
CISL SCUOLA - Elio Formosa
UIL SCUOLA - Lello Macro
SNALS CONFSAL - Roberto Mollicone