Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Il MIUR chiarirà: le pratiche pensionistiche spettano all’INPS e non alle scuole

Il MIUR chiarirà: le pratiche pensionistiche spettano all’INPS e non alle scuole

Dopo l’incontro del 15 marzo 2017 il MIUR sta attivandosi per chiarire agli USR che le pratiche pensionistiche vanno inserite al Sidi dagli uffici territoriali e non a carico delle scuole.

17/03/2017
Decrease text sizeIncrease  text size

Abbiamo verificato direttamente presso il MIUR, dopo che esso si era impegnato a chiarire le cose in questo senso nell’incontro del 15 marzo 2017, che il Dipartimento dell’Istruzione diramerà delle indicazioni agli USR volte a chiarire:

  • le pratiche pensionistiche non sono a carico delle scuole ma degli uffici territoriali;
  • il rapporto in materia si instaura tramite Sidi e non direttamente Scuole/INPS.

Sono questi i termini con cui il Dipartimento istruzione affronterà la questione come ci è stato confermato dietro nostra verifica fatta a seguito dell’impegno assunto dal medesimo Dipartimento di affrontare l’argomento entro 48 ore dall’incontro.

Verificheremo passo passo l’evolversi della situazione anche in merito ai dati richiesti dall’INPS circa i compensi accessori e le relative ricadute in termini pensionistici già trasmessi però a NoiPa.