Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » La procedura di primo accesso a NoiPA

La procedura di primo accesso a NoiPA

Sul portale NoiPA sono state pubblicate le informazioni per eseguire la procedura di primo accesso, utili soprattutto per i neo immessi in ruolo, ed utilizzarne i servizi.

23/04/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Sul portale NoiPA sono state pubblicate le indicazioni per eseguire la procedura di primo accesso ai servizi dell’area privata, riservata agli utenti. Queste informazioni sono utili, soprattutto, al personale neo immesso in ruolo per utilizzare tutti i servizi messi a disposizione sul portale.

Le modalità di accesso tramite le credenziali

Per accedere al sistema è necessario che l’Amministrazione di appartenenza (in questo caso la scuola) abbia inserito nel sistema i dati anagrafici, l’indirizzo e-mail e l’eventuale numero di telefono cellulare indicato dal lavoratore.

A seguito dell’inserimento dei dati, l’utente riceverà una mail (NO Reply) che informa dell’avvenuto inserimento dell’indirizzo e-mail.

Il secondo passo che dovrà fare il lavoratore è chiedere il reset della password, cliccando sulla form Assistenza nella sezione Supporto del portale, allegando un documento d’identità valido.

Nella pagina va scelto l’argomento, cliccando su quello d’interesse, tra i quali l’accesso all’area privata.

All’interno della pagina ci sono delle Faq che indicano il percorso da seguire.
Una volta inviata la richiesta, l’utente riceverà una nuova e-mail con le indicazioni per confermare la richiesta di assistenza.

Dopo la conclusione della richiesta di assistenza, l’utente riceverà sull’indirizzo mail indicato una password temporanea per effettuare il primo accesso.

Appena effettuato l’accesso sul sistema NoiPA, comparirà il modulo per il cambio password, che dovrà essere compilato.

Una volta compilato il modulo, si potrà accedere alla area personale dove, tramite la funzione “Modifica dati personali”, è necessario procedere con:

  • verifica dell’e-mail;
  • inserimento della domanda segreta per un eventuale futuro recupero della password;
  • verifica del numero di telefono cellulare.

I lavoratori neo immessi in ruolo possono seguire tutti i passaggi della procedura al seguente link.

Per il supporto necessario all’esecuzione della procedura, è possibile anche rivolgersi – previo appuntamento telefonico – alle nostre sedi.