Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Le linee di comportamento dei sindacati scuola uniti per una valorizzazione professionale dei docenti alternativa alla legge 107

Le linee di comportamento dei sindacati scuola uniti per una valorizzazione professionale dei docenti alternativa alla legge 107

Le proposte di FLC CGIL, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams per costruire nelle scuole, nel rispetto delle leggi e del Ccnl, percorsi partecipativi collegiali e sindacali.

28/08/2015
Decrease text sizeIncrease  text size

In coerenza con le elaborazioni di carattere politico e organizzativo che hanno segnato l’azione sindacale unitaria di quest’ultimo ultimo anno pubblichiamo il documento su “Le linee di comportamento dei sindacati scuola per la valorizzazione professionale dei docenti”.

L’analisi e le proposte contenute in questo documento hanno lo scopo di orientare il personale dovunque collocato nei vari organismi e le RSU nell’opera di neutralizzazione delle misure più deleterie contenute nella Legge 107/2015, soprattutto in materia di valutazione e di organizzazione e salario.

Vogliamo costruire, nella piena legittimità delle norme, percorsi alternativi per valorizzare impegno e qualità del lavoro dei docenti. Abbiamo il dovere di farlo non solo per la difesa della categoria, ma soprattutto per la scuola pubblica italiana che ha un ruolo centrale per la crescita democratica del nostro Paese.