Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Mobilità e organici docenti: ulteriore proroga per l’inserimento dei dati

Mobilità e organici docenti: ulteriore proroga per l’inserimento dei dati

Slitta al 29 maggio lo spostamento della scadenza per l’inserimento dei dati al SIDI.

28/05/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

Con una nota a tutte le scuole ed agli uffici periferici, il MIUR ha comunicato un nuovo slittamento al 29 maggio del termine per l’inserimento al SIDI delle domande di mobilità e dei dati sull’organico di diritto dei docenti.

La comunicazione dimostra la fondatezza della nostra richiesta del 27 maggio, con la quale avevamo ribadito l’importanza di tempi più distesi per il recupero di tutti i posti disponibili in organico di diritto prima di procedere alle operazioni di mobilità e di reclutamento indicando una data successiva al 31 maggio.

E’ chiaro che con questa breve proroga sarà possibile dare soltanto l’ennesima soluzione parziale ad una istanza che riguarda migliaia di docenti di ruolo che hanno fatto richiesta di mobilità e di precari che aspettano la stabilizzazione.

Confidiamo che il MIUR predisponga finalmente una proroga significativa che permetta agli uffici di lavorare con maggiore tranquillità: questa richiesta sarà oggetto del nostro intervento all’incontro di informativa sulle pensioni in calendario il prossimo 29 maggio.