Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Precari scuola: documento unitario CGIL CISL e UIL per la trasparenza delle graduatorie

Precari scuola: documento unitario CGIL CISL e UIL per la trasparenza delle graduatorie

Inviata al Ministero dell’Istruzione una lettera unitaria per garantire la trasparenza delle graduatorie docenti e ATA. La Privacy non può impedire la trasparenza

05/07/2006
Decrease text sizeIncrease  text size

Come avevamo segnalato nei giorni scorsi, il Ministero dell’istruzione, sulla base di alcune indicazioni del Garante per la privacy, ha definito regole particolarmente rigide sulla pubblicazione, nelle graduatorie di docenti ed ATA, di alcuni dati essenziali per comprenderne la formazione (riserve, precedenze, preferenze).

Questa limitazione, che potrebbe determinare notevole contenzioso e migliaia di richieste di accesso agli atti per poter conoscere le reali modalità di formazione delle graduatorie era già stata segnalata in varie occasioni.

Proprio in vista delle prossime nomine a tempo indeterminato e determinato la FLC Cgil., la CISL Scuola e la UIL Scuola hanno inviato al Ministero una lettera unitaria nella quale si sollecita un ulteriore approfondimento con il Garante della privacy al fine di permettere la pubblicazione di tutti i dati necessari alla trasparenza delle graduatorie e si richiede un incontro specifico.

Roma, 5 luglio 2006

Tag: privacy